Il potassio è importante per mantenere sotto controllo
la pressione sanguigna

Funzione del potassio

Insieme al sodio e al cloruro il potassio è importante per la regolazione dell’equilibrio idrico dell’organismo e per la trasmissione degli impulsi nervosi. Sodio e potassio sono entrambi necessari anche per mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.

Il potassio inoltre è importante per la conduzione degli impulsi nervosi, la contrazione muscolare e il metabolismo energetico nei muscoli.

Provali gratis!

Richiedi allora un pacchetto di prova gratuito ed inizia subito a fare il pieno di vitamine e minerali. Il pacchetto di prova ti sarà consegnato a casa gratuitamente.

Potassio nella dieta

Il potassio è presente in quasi tutti gli alimenti. Patate, pane, latticini, carne (e salumi) e verdure sono importanti fonti di potassio.

Se patate e verdure vengono cotte con molta acqua, una parte del contenuto di potassio viene perduta. Pertanto in cottura è opportuno non utilizzare più acqua del necessario.

Carenza di potassio

Una carenza di potassio non si verifica quasi mai, ma può comunque insorgere in caso di perdite eccessive di questo minerale a causa di diarrea o vomito prolungati. Tale carenza può anche essere causata dall’utilizzo di lassativi o diuretici.

Eccesso di potassio

Non è stato fissato un limite superiore di sicurezza per l’apporto di potassio. Di norma, infatti, il nostro organismo è in grado di mantenere i corretti livelli di potassio. I reni mantengono costante la quantità di potassio nel nostro organismo. Se la disponibilità di potassio per l’organismo è ridotta, anche l’escrezione di questo minerale sarà minima. L’eventuale eccesso di potassio viene escreto per circa il 90% attraverso le urine; il resto invece viene eliminato dall’organismo attraverso le feci. L’escrezione di potassio attraverso i reni è fortemente influenzata dalla quantità di sodio presente nell’organismo. A fronte di una consistente escrezione di potassio, l’escrezione di sodio risulterà ridotta e viceversa. Con la sudorazione di solito viene persa solo una quantità minima di potassio.

In seguito ad un intervento di posizionamento di bendaggio gastrico, sleeve, bypass gastrico, switch duodenale o diversione biliopancreatica

Non ci sono linee guida né è stato fissato un limite superiore di sicurezza per l’apporto di potassio. Per regolare la pressione sanguigna in modo corretto è tuttavia consigliabile un consistente apporto di potassio in combinazione con un ridotto contenuto di sodio nella dieta. A livello europeo, la quantità di potassio giornaliera raccomandata nei soggetti adulti è compresa tra 3,1 e 3,5 g.

Newsletter FitForMe

Vuoi essere sempre aggiornato su WLS? Iscriviti alla nostra newsletter!

I nostri prodotti

Guarda qui tutti i prodotti di FitForMe!
 

Integrazione di potassio

Di solito l’apporto di potassio fornito all’organismo attraverso la dieta risulta adeguato. Per questo motivo FitForMe ha deciso di non aggiungere potassio ai propri prodotti.

Domande?

Hai domande sul potassio oppure su altri argomenti? Contatta ora la nostra Assistenza clienti oppure invia un’e-mail all’indirizzo info@fitforme.it

Ordina un kit di prova gratuito!

Sapevi che puoi richiedere un kit di prova gratuito del preparato multivitaminico specifico da assumere dopo il tuo intervento di chirurgia per l’obesità? Clicca qui per richiederlo gratuitamente!