Il Fabbisogno Giornaliero Raccomandato
(RDA)

Il Fabbisogno Giornaliero Raccomandato (RDA)

Per quasi tutte le vitamine e i minerali sono state emesse, a livello europeo, raccomandazioni sulla quantità giornaliera necessaria nei soggetti sani. Queste raccomandazioni sono state definite Fabbisogno Giornaliero Raccomandato (RDA) e si basano sul fabbisogno medio della popolazione.

Il RDA indica la quantità giornaliera di vitamine o minerali necessaria da assumere attraverso la dieta per assicurare il corretto svolgimento di tutti i processi all’interno del nostro organismo.

RDA di vitamine e minerali

Il fabbisogno di vitamine e minerali varia da individuo ad individuo, a causa di una serie di fattori come peso, altezza, età, sesso, fattori ereditari e legati al metabolismo. Inoltre, anche i differenti stili di vita incidono sul nostro fabbisogno di vitamine e minerali, come il fumo, l’alcool e il regime alimentare seguito.

Per questi motivi il RDA prevede un ampio margine, in modo da includervi il maggior numero possibile di persone. Inoltre sono state fissate RDA specifiche per lattanti, bambini, adolescenti, adulti e anziani. In questo caso si applicano anche le differenze di età e sesso. Anche per le donne in gravidanza e in allattamento sono state fissate RDA specifiche.

Se non vi è necessità di fissare un livello di fabbisogno medio di vitamine e minerali, spesso non è possibile determinare un RDA. In questo caso si stabilisce un’Assunzione Adeguata, o AI (Adequate Intake), ovvero una stima della quantità minima di vitamine e minerali di cui ha bisogno l’organismo.

Oltre a RDA e AI, per le principali vitamine e minerali è stato fissato anche un limite massimo tollerabile di assunzione, ovvero un limite di sicurezza per evitare effetti indesiderati sulla salute. Tale limite massimo tollerabile di assunzione risulta più elevato rispetto a RDA o AI.

RDA riferite agli integratori alimentari

Sull’etichetta degli integratori alimentari è indicato il grado in cui il prodotto soddisfa il Fabbisogno Giornaliero Raccomandato di vitamine e minerali. Il riferimento in questo senso è costituito dalle RDA dell’Unione Europea. Queste ultime non tengono conto di sesso ed età e rappresentano pertanto solo un’indicazione della quantità di vitamine e minerali necessari all’organismo.

Newsletter FitForMe

Vuoi essere sempre aggiornato su WLS? Iscriviti alla nostra newsletter!

I nostri prodotti

Guarda qui tutti i prodotti di FitForMe!