Sostituzione prodotto.
In cinque giorni, senza problemi

Informazioni sul venditore

FitForMe B.V.
Heemraadssingel 149
3022 CD Rotterdam
Paesi Bassi

Camera di Commercio: 24.37.52.70
Partita IVA: NL.8145.94.219.B01

Il servizio clienti di FitForMe è a tua disposizione per informazioni, reclami e contestazioni:

Numero telefono : +39 0761 1540005 (tariffa locale)
A disposizione da lunedì a venerdì (9.00 – 17.30)
E-mail: info@fitforme.it
Sito web: www.fitforme.it

Condizioni Generali FitForMe B.V.

Articolo 1 – Definizioni



  1. Nelle presenti condizioni generali i seguenti termini si intendono utilizzati secondo le definizioni sottostanti, ad eccezione dei casi in cui è indicato altrimenti.
    Utilizzatore: il soggetto che utilizza le condizioni generali, FitForMe B.V.
    Il contraente: la controparte, nello specifico una persona fisica che agisce a titolo privato e non in esecuzione di una professione o di un’attività imprenditoriale.
    Contratto: il contratto tra FitForMe B.V. e il contraente;
    L’acquisto da parte del contraente: il contratto di compravendita relativo ad uno dei prodotti di FitForMe B.V., stipulato tra FitForMe B.V. e il contraente, nello specifico una persona fisica che agisce a titolo privato e non in esecuzione di una professione o di un’attività imprenditoriale.

Articolo 2 – Disposizioni generali



  1. Le presenti condizioni si intendono valide per qualsivoglia offerta, preventivo e contratto stipulati tra FitForMe B.V. e un contraente, nella misura in cui FitForMe B.V. le abbia dichiarate valide e le parti non le abbiano respinte in forma esplicita e per iscritto.
  2. Egualmente, le presenti condizioni si intendono valide per i contratti stipulati con FitForMe B.V., l’esecuzione dei quali richieda il coinvolgimento di parti terze.
  3. Eventuali eccezioni a quanto previsto alle presenti condizioni generali si intendono valide solamente qualora dette eccezioni siano state esplicitamente convenute in forma scritta. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 1).

Articolo 3 – Perfezionamento del contratto



  1. Il contratto si perfeziona con l’accettazione dell’offerta di FitForMe B.V. da parte del contraente entro i termini previsti.

Articolo 4 – Consegna



  1. Eccezione fatta per i casi in cui altrimenti convenuto, l’invio dell’ordine avviene a cura dei magazzini di FitForMe B.V.
  2. Il contraente ha l’obbligo di prendere in consegna i beni acquistati nel momento in cui gliene viene comunicata la disponibilità al ritiro o gliene viene effettuata personalmente consegna.
  3. In caso di rifiuto da parte del contraente all’accettazione dei beni o in caso di negligenza da parte dello stesso nella fornitura di informazioni o istruzioni necessarie al completamento della consegna, i beni in consegna verranno tenuti in giacenza a rischio del contraente, previa comunicazione da parte di FitForMe B.V. Tutte le spese aggiuntive di giacenza si intenderanno a carico del contraente.
  4. Il raggiungimento di un accordo tra FitForMe B.V. ed il contraente in ordine alle modalità di consegna non pregiudica il diritto di FitForMe B.V. di esigere al momento della consegna il pagamento delle relative spese a carico del contraente.
  5. Qualora si sia convenuto per una consegna in più fasi, FitForMe B.V. si riserva la facoltà di sospendere l’esecuzione delle fasi di consegna ancora da effettuarsi fino a che il contraente non avrà adempiuto all’approvazione in forma scritta dell’esito dell’ultima fase di consegna effettuata.
  6. Qualora FitForMe B.V. necessiti di dati da parte del contraente funzionali all’esecuzione del contratto, i tempi per la consegna decorreranno a partire dal momento della comunicazione di tali dati a FitForMe B.V. da parte del contraente.
  7. I termini per la consegna eventualmente comunicati da FitForMe B.V. si intendono a titolo indicativo. Un termine di consegna esplicitamente indicato non potrà in nessun caso essere considerato termine perentorio. L’effettivo termine per la consegna non eccederà in nessun caso il termine originariamente indicato per un periodo superiore ad una settimana, eccezion fatta per le situazioni in cui intervengano cause di forza maggiore. In caso di violazione di un termine di consegna, il contraente sarà tenuto a notificare a FitForMe B.V. l’avvenuta inadempienza. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 3).
  8. Per la consegna dei propri prodotti, FitForMe B.V. si avvale dei servizi offerti da DHL, SDA e Poste Italiane. FitForMe B.V. declina ogni responsabilità in ordine a ritardi o danni incorsi durante le fasi di consegna in ragione di una negligenza di servizio da parte di DHL, SDA e Poste Italiane.
  9. In ottemperanza alle vigenti norme in materia di compravendita a distanza, FitForMe si riserva di dare esecuzione agli ordini ricevuti entro un termine massimo di 30 giorni. Nell’impossibilità di ciò, qualora l’articolo ordinato non sia disponibile o non risulti più in commercio, o in presenza di qualsiasi motivo di ritardo nella consegna o di esecuzione soltanto parziale della consegna, al consumatore ne verrà inviata comunicazione entro 1 mese dalla data di invio dell’ordine; nello specifico, il consumatore avrà diritto all’annullamento dell’ordine per inadempienza e senza costo alcuno.

Articolo 5 – Garanzia



  1. FitForMe B.V. garantisce che i beni in consegna soddisfano i requisiti e le norme comunemente previsti e non presentano difetti o imperfezioni.
  2. La garanzia di cui al comma 1. si intende altresì valida qualora i beni in consegna siano destinati all’utilizzo all’estero e il contraente ne abbia esplicitamente dato comunicazione scritta a FitForMe B.V. al momento della stipula del contratto.
  3. La garanzia di cui al comma 1. si intende valida per un periodo di 1 mese a decorrere dalla data di consegna.
  4. Qualora i beni in consegna non soddisfino gli estremi indicati alla presente garanzia, FitForMe B.V. sarà tenuta alla sostituzione dei beni stessi entro un termine ragionevole a decorrere dalla data di consegna. Il contraente si impegna al restituzione a FitForMe B.V. dell’articolo da sostituire e dei relativi diritti di proprietà.
  5. La garanzia di cui al presente articolo non si applica ai casi in cui il difetto o la mancanza siano insorti a seguito di un utilizzo improprio o non corretto o qualora il contraente o terzi, senza autorizzazione scritta da parte di FitForMe B.V., abbiano apportato - o tentato di apportare - modifiche al bene o ne abbiamo fatto uso per scopi impropri.
  6. Qualora il bene consegnato non risulti corrispondere alle specifiche convenute e tale non conformità risulti essere un difetto nei termini indicati dalle normative sulla responsabilità per i prodotti difettosi, FitForMe B.V. declina ogni responsabilità per i danni eventualmente derivanti da tale difetto o non conformità.
  7. Quanto previsto in materia di garanzia nelle presenti condizioni generali non modifica in alcun modo le disposizioni di legge in materia a tutela del contraente, ferme restando le disposizioni di cui alla presenti condizioni generali e al presente contratto, ivi inclusi la natura e le caratteristiche dei beni venduti e consegnati al contraente. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 4).

Articolo 6 – Clausola per l'esercizio del diritto di recesso



I beni ordinati vengono consegnati in visione per un periodo di 10 giorni lavorativi a decorrere dalla data di consegna (clausola per l’esercizio del diritto di recesso). Entro questo termine il contraente ha facoltà di sciogliere la compravendita o di richiedere la sostituzione del prodotto. Qualora il contraente non si avvalga del diritto di recesso entro il termine di 10 giorni lavorativi, il relativo ordine verrà considerato definitivo.
Qualora il contraente desideri avvalersi del diritto di recesso, egli dovrà seguire la procedura enunciata qui di seguito:

  1. Dare comunicazione all’Assistenza clienti, entro un termine di 10 giorni lavorativi a decorrere dalla data di consegna dell’ordine della propria intenzione di avvalersi del diritto di recesso.
  2. Rinviare a FitForMe il prodotto intatto e ancora in confezione sigillata. Spese e rischio della restituzione si intendono a carico del contraente.
  3. Nel più breve termine possibile successivo al ricevimento del prodotto rinviato, ed in ogni caso entro un termine massimo di 30 giorni lavorativi, FitForMe provvederà al trasferimento dell’importo di acquisto sul conto corrente bancario o postale indicato dal contraente ovvero alla spedizione al contraente di un nuovo prodotto.

Articolo 7 – Campioni e modelli



  1. Campioni o modelli eventualmente inviati da FitForMe B.V. al contraente in visione o in consegna si intendono perfettamente corrispondenti per caratteristiche e qualità al relativo prodotto, ad eccezione dei casi in cui il campione o il modello siano forniti a scopo indicativo.

Articolo 8 – Riserva di proprietà



  1. FitForMe B.V. resta proprietaria del bene consegnato per l’intero periodo che intercorre fino al pagamento del relativo prezzo d’acquisto.
  2. Tutti gli articoli prodotti da FitForMe B.V. sono coperti da proprietà intellettuale di FitForMe B.V. La riproduzione di prodotti, confezioni o altri elementi di FitForMe B.V. sarà fatta oggetto di denuncia alle autorità competenti.

Articolo 9 – Valutazione, reclami



  1. Il contraente è tenuto a (far) esaminare il bene fornito al momento della consegna o in ogni caso entro il più breve termine possibile. In particolare, il contraente è tenuto a verificare la corrispondenza della qualità e quantità del bene fornito con quanto originariamente stipulato, o quanto meno la corrispondenza del bene ai relativi requisiti commerciali correnti.
  2. Eventuali mancanze o difetti visibili e non visibili devono essere notificati per iscritto a FitForMe B.V. entro un termine di cinque giorni a decorrere dalla data di consegna contestualmente al rinvio del bene difettoso, ad eccezione dei casi in cui la restituzione risulti irragionevolmente gravosa.
  3. Qualora il reclamo pervenga entro il termine di cui al comma precedente, il contraente mantiene l’obbligo di ritiro e pagamento dei beni acquistati. Qualora il contraente desideri procedere alla restituzione dei beni difettosi, ciò dovrà avvenire previa autorizzazione scritta da parte di FitForMe B.V. e secondo le modalità indicate da FitForMe B.V. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 5).

Articolo 10 – Trasferimento del rischio



  1. Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti oggetti di contratto, viene trasferito al contraente nel momento in cui detti prodotti vengono consegnati giuridicamente e/o fisicamente al contraente e questo o terzi da lui indicati ne dispongano completamente. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 6).

Articolo 11 – Modifiche ai prezzi



  1. Anche qualora FitForMe B.V. abbia convenuto con il contraente un determinato prezzo al momento della stipula del contratto, FitForMe B.V. si riserva in ogni caso facoltà di procedere ad aumento del prezzo, anche nel caso in cui non fossero state indicate riserve relative al prezzo originario.
  2. Qualora l’aumento del prezzo si verifichi entro un termine di tre mesi dalla data di stipula del contratto, il contraente ha facoltà di recedere dal contratto a mezzo di dichiarazione scritta, indipendentemente dalla percentuale dell’aumento, eccezion fatta per i casi in cui- l’aumento del prezzo sia risultante da prerogativa od obbligo spettante a FitForMe B.V. ai sensi di una normativa di legge ovvero- qualora si sia convenuto che la consegna avrà luogo entro un termine superiore a tre mesi dalla data dell’acquisto. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 7).

Articolo 12 – Pagamento



  1. Il pagamento può essere effettuato secondo una delle modalità indicate sul sito web di FitForMe B.V.
  2. Il pagamento a favore di FitForMe B.V. dovrà verificarsi entro un termine massimo di cinque giorni a decorrere dalla data d’ordine. Il contraente fornisce contestualmente autorizzazione all’esecuzione di tutte le operazioni finalizzate al pagamento secondo le modalità da lui stesso selezionate. Le modalità di pagamento si trovano indicate sul sito web di FitForMe B.V.
  3. In caso di fallimento, amministrazione controllata o interdizione, i crediti in capo a FitForMe B.V. e le obbligazioni in capo al contraente avverso FitForMe B.V. si intendono immediatamente esigibili.
  4. FitForMe B.V. ha diritto di trattenere i pagamenti effettuati dal contrattante a detrazione in prima istanza delle spese sostenute, in seconda istanza degli interessi maturati ed infine del capitale e degli interessi correnti. FitForMe B.V. ha facoltà, senza per questo dare adito ad inadempienza, di rifiutare un’offerta di pagamento qualora il contraente indichi un diverso ordine di estinzione del dovuto pregresso. FitForMe B.V. ha facoltà di rifiutare il rimborso totale del capitale qualora non vengano versati gli interessi maturati o correnti e le spese sostenute. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 8).

Articolo 13 – Sospensione e scioglimento



  1. FitForMe B.V. ha facoltà di procedere a sospensione dell’adempimento agli obblighi o a scioglimento del contratto, qualora:
    • il contraente non adempia in tutto o in parte ai relativi obblighi contrattuali.
    • in seguito alla stipula del contratto, FitForMe B.V. venga a conoscenza di elementi sufficienti a far insorgere un fondato timore che il contraente non adempirà ai propri obblighi. In caso di fondato timore di parziale o totale inadempimento da parte del contraente, la sospensione sarà consentita soltanto nella misura in cui essa risulti giustificata dall’effettiva insolvenza.
    • il contraente, qualora invitato al momento della stipula del contratto a fornire prova della propria capacità di adempimento agli obblighi contrattuali, manchi di soddisfare tale richiesta o vi risponda in misura insufficiente.
  2. FitForMe B.V. è inoltre autorizzata a sciogliere il contratto (altresì mediante soggetti terzi) qualora insorgano situazioni di natura tale da rendere impossibile o inesigibile secondo criteri di buona fede l’adempimento del contratto ovvero qualora si verifichino situazioni di natura tale da rendere ragionevolmente impossibile il mantenimento senza modifiche delle disposizioni contrattuali.
  3. In caso di scioglimento del contratto, i crediti in capo a FitForMe B.V. avverso il contraente si intendono immediatamente esigibili. In caso di sospensione dell’adempimento ai propri obblighi, FitForMe B.V. conserva i propri diritti statuiti nella legge e nel contratto.
  4. FitForMe B.V. conserva in ogni caso il diritto ad esigere un risarcimento dei danni.
  5. Qualora FitForMe B.V. dimostri il sostenimento di spese più elevate di quanto ragionevolmente necessario, anche tali spese saranno prese in considerazione ai fini del risarcimento.
  6. Le ragionevolmente ipotizzabili spese giudiziarie ed esecutive eventualmente sostenute ricadranno egualmente sul contraente.
  7. Il contraente è tenuto al pagamento degli interessi sulle spese di riscossione sostenute. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 9).

Articolo 14 – Clausola di salvaguardia



  1. Il contraente solleva FitForMe B.V. in relazione a rivendicazioni da parte di terzi in ordine a diritti di proprietà intellettuale relativi ai materiali o dati rilasciati dal contraente ed utilizzati in fase di esecuzione del contratto.
  2. Qualora fornisca a FitForMe B.V. supporti di registrazione dati, file elettronici o software, ecc., il contraente garantisce che tali supporti, file o software non contengono virus o difetti.

Articolo 15 – Proprietà intellettuale e copyright



  1. Fermo restando quanto disposto alle presenti condizioni generali, FitForMe B.V. si riserva i diritti e le competenze ad essa spettanti sulla base delle vigenti normative in materia di copyright.
  2. Al contraente non è consentito apportare modifiche ai beni, ad eccezione dei casi inerenti alla natura stessa del bene consegnato o nel caso si sia così convenuto in forma scritta.
  3. I progetti, schizzi, disegni, filmati, software e altri materiali (elettronici) o file, eventualmente messi a punto da FitForMe B.V. nel quadro delle disposizioni contrattuali, restano di proprietà di FitForMe B.V., anche nei casi in cui essi siano stati messi a disposizione del contraente o di terzi, eccezion fatta per i casi in cui diversamente convenuto.
  4. Tutti gli elementi eventualmente forniti da FitForMe B.V., quali progetti, schizzi, disegni, filmati, software, file, materiale (elettronico), ecc., si intendono destinati esclusivamente all’utilizzo da parte del contraente, al quale non sono consentite in nessun caso la riproduzione, la pubblicazione o la cessione a terzi degli stessi, ad eccezione dei casi in cui FitForMe B.V. ne abbia previamente rilasciato autorizzazione o tali atti siano inerenti alla natura di detti elementi.
  5. FitForMe B.V. conserva il diritto di utilizzare le conoscenze, eventualmente maturate in fase di esecuzione delle attività, per altri scopi, nella misura in cui ciò non comporti la divulgazione a terzi di informazioni riservate.
  6. Tutto il contenuto del sito web di FitForMe B.V. si intende di proprietà di FitForMe B.V. e non ne sono consentite in nessun caso la riproduzione o pubblicazione, ad eccezione dei casi in cui FitForMe B.V. ne abbia previamente rilasciato autorizzazione.

Articolo 16 – Responsabilità



  1. Qualora beni forniti da FitForMe B.V. risultino difettosi, la responsabilità di FitForMe B.V. avverso il contraente si intende limitata a quanto previsto alla presenti condizioni alla voce “Garanzia”.
  2. Allorquando il produttore di un bene difettoso debba considerarsi responsabile per danni indiretti, la responsabilità di FitForMe B.V. si intende limitata all’obbligo di sostituzione del bene o alla restituzione del prezzo d’acquisto.
  3. Ferme restando le disposizioni testé elencate, FitForMe B.V. declina ogni responsabilità per danni da imputarsi ad intenzionalità e/o colpa grave e/o comportamenti perseguibili ovvero ad utilizzo improprio o non corretto da parte del contraente.
  4. Le limitazioni di responsabilità per danni diretti di cui alle presenti condizioni si intendono non valide qualora i danni siano da imputare ad intenzionalità o colpa grave da parte di FitForMe B.V. o suoi sottoposti. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 10).

Articolo 17 – Cause di forza maggiore



  1. Le parti non sono tenute all’adempimento di qualsivoglia obbligazione qualora esse ne siano impedite in conseguenza di una situazione non riconducibile a colpa né ad essi imputabile in forza di leggi, atti giuridici o interpretazioni giurisprudenziali vigenti.
  2. Alle cause di forza maggiore le presenti condizioni generali includono, oltre ai casi previsti nella fattispecie da leggi e giurisprudenza, anche tutte le cause esterne, previste o non previste, sulle quali FitForMe B.V. non risulti essere in condizione di esercitare alcuna influenza e pur tuttavia tali da impedire a FitForMe B.V. l’adempimento delle proprie obbligazioni. In detta tipologia di casi ricadono anche gli scioperi organizzati nell’ambito della società FitForMe B.V.
  3. FitForMe B.V. si riserva altresì il diritto di invocare cause di forza maggiore qualora le circostanze ostacolanti l’adempimento (ulteriore) intervengano successivamente al momento in cui avrebbe dovuto aver avuto luogo l’adempimento dei propri obblighi da parte di FitForMe B.V.
  4. Le parti hanno facoltà di sospendere le obbligazioni contrattuali per l’intero periodo durante il quale perdurino le cause di forza maggiore. Qualora tale periodo raggiunga una durata superiore ai due mesi, ciascuna delle parti potrà avvalersi del diritto di sciogliere il contratto, senza obbligo alcuno di compensazione avverso l’altra parte.
  5. Nella misura in cui FitForMe B.V., al momento dell’insorgere delle cause di forza maggiore, abbia già adempiuto ad una parte delle obbligazioni contrattuali o possa adempiere solo parzialmente alle stesse e nella misura in cui possa essere attribuito valore autonomo parziale alla parte di adempimenti già realizzati o in fase di realizzazione, FitForMe B.V. è autorizzata a rilasciare fatturazione separata per la parte di adempimenti già realizzati o in fase di realizzazione. Il contraente è tenuto al pagamento di detta fattura quale esecuzione di specifico contratto separato. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 11).

Articolo 18 – Controversie



  1. Competente a dirimere controversie è il giudice del foro del luogo in cui ha sede FitForMe B.V., eccezion fatta per i casi in cui la competenza spetti al giudice di pace. Ciò non di meno, FitForMe B.V. ha facoltà di sottoporre la controversia ad altro giudice competente per legge.
  2. Le parti si rivolgeranno in giustizia non prima di aver tentato con il massimo dell’impegno il raggiungimento di una soluzione amichevole. (Cfr. anche: Disposizioni di cui al punto 12).

Articolo 19 – Diritto applicabile



  1. Ad ogni contratto stipulato tra FitForMe B.V. e il contraente si applica il diritto del Regno dei Paesi Bassi. Si esclude esplicitamente l’applicabilità della Convenzione di Vienna in materia di contratti di compravendita internazionale di beni.
  2. Per l’eventuale interpretazione del contenuto e delle finalità delle presenti condizioni generali sarà il testo in lingua olandese ad avere valore dirimente.

Articolo 20 – Modifica, interpretazione e deposizione delle condizioni



  1. Le presenti condizioni sono state depositate presso la Camera di Commercio di Rotterdam (Paesi Bassi).
  2. Per l’eventuale interpretazione del contenuto e delle finalità delle presenti condizioni generali sarà il testo in lingua olandese ad avere valore dirimente.
  3. Sarà sempre applicabile l’ultima versione depositata o se del caso la versione statuita al momento del perfezionamento del contratto.

Disclaimer



FitForMe B.V. è conscia della propria responsabilità di rilasciare informazioni il più possibile affidabili. La società declina non di meno ogni responsabilità per eventuali imprecisioni o informazioni non corrette riportate nel presente documento. FitForMe B.V. declina inoltre ogni responsabilità per le conseguenze derivanti dalle attività intraprese sulla base del contenuto del presente sito web.