Per molte persone
un intervento chirurgico

per la perdita di peso
rappresenta un nuovo inizio

Bypass gastrico

Il bypass gastrico Roux-en-Y è stato ideato dal dott. Edward Mason ed è una delle tecniche di chirurgia bariatrica maggiormente utilizzate. Il metodo mira a ridurre sia l’assorbimento degli alimenti sia il senso di fame e quindi la quantità di cibo che viene ingerita.

Durante l’operazione viene creata una piccola tasca gastrica, completamente separata dal resto dello stomaco. In questo modo il paziente riesce a mangiare meno. L’intestino tenue viene sezionato all’altezza del digiuno (ovvero il tratto centrale). La parte inferiore dell’intestino tenue viene quindi collegata alla nuova tasca gastrica. La parte superiore dell’intestino tenue, ancora collegata allo “stomaco residuo”, viene ricollegata all’intestino tenue in prossimità dell’intestino crasso. In questo modo si crea un’ansa intestinale a forma di Y, da cui questo intervento deve il nome.
Per saperne di più:

Post intervento

Successivamente all'intervento, gli alimenti e i succhi digestivi (che vengono ancora prodotti nello stomaco residuo) vengono a contatto solo in una fase successiva. In questo modo l’assorbimento degli alimenti risulta ridotto.

Un bypass gastrico quindi non prevede l’asportazione di parti dello stomaco o dell’intestino: semplicemente si accorcia il percorso compiuto dagli alimenti nell’apparato gastrointestinale, ottenendo così una rapida riduzione (dell’eccesso) di peso corporeo.

Il maggior svantaggio di questo intervento è rappresentato dalla “Sindrome da Dumping”. Infatti gli zuccheri contenuti negli alimenti, che prima finivano nello stomaco, dopo l’intervento arrivano più rapidamente nell’intestino tenue. Ingerendo prodotti ricchi di zucchero si possono accusare disturbi come nausea e stordimento, il che costituisce un ulteriore stimolo a limitare l’assunzione di cibi dolci dopo l’intervento di bypass gastrico.

Vantaggi delle capsule WLS Forte

Gli integratori WLS Forte di FitForMe sono stati formulati appositamente per complementare la tua dieta dopo un intervento di bypass gastrico. Il grande vantaggio delle capsule di WLS Forte consiste nel fatto che una sola capsula al giorno rappresenta già un ottimo complemento alla tua dieta. I preparati multivitaminici tradizionali infatti non integrano la tua dieta in misura adeguata, per cui devi ricorrere quotidianamente a più integratori.

Inoltre le capsule WLS Forte hanno il vantaggio di non dover essere masticate perché, grazie alla loro superficie liscia, sono facili da deglutire, accompagnate ad un sorso d’acqua. Se non riesci a deglutire la capsula puoi anche aprirla. In questo modo puoi riuscire comunque ad assumerne il contenuto, ad esempio con un po' di purea di frutta senza zucchero.

Dopo un intervento di bypass gastrico puoi complementare la tua dieta in modo ottimale grazie agli integratori WLS Forte di FitForMe, assumendo una sola capsula al giorno.

Newsletter FitForMe

Vuoi essere sempre aggiornato su WLS? Iscriviti alla nostra newsletter!

I nostri prodotti

Guarda qui tutti i prodotti di FitForMe!